Rieletto Pasquale  DI BIASIO  Presidente del Consorzio Idrico Terra di Lavoro, come da copione. Più che tempestivo il riscontro da parte del Prefetto  al ricorso del

dibiasio pasq18Presidente del Collegio dei Revisori dei conti del CITL Vincenzo PISCITELLI che chiedeva l'adozione di provvedimenti prefettizi, in solgoni, il commissariamento e nel contempo il rinvio dell'assemblea per la elezione del CdA e degli altri organi che resteranno in carica cinque anni, con nota inviata anche al Presidente del CdA ha evidenziato "che non spetta al Prefetto adottare provvedimenti in merito ad eventuali disfunzioni operative o gestionali . .bensì alla Regione" .

Carinola ha quindi il suo concittadino che continua a presiedere un Ente di Gestione extra comunale e può essere davvero soddisfatta  di questo politico che nonostante i risultati non esaltanti se non piuttosto negativi del suo partito, il PD, e le non  grandi fortune elettorali dei suoi punti di riferimento regionali ed extraregionali riesce ad ottenere un risultato che va oltre ogni più rosea previsione!

Non a caso forse proprio ieri sera c'è stata da parte dell'unica consigliera comunale PD al consiglio comunale di Carinola,  dott.ssa Maria SORVILLO, nella seduta di approvazione del bilancio che comunque non ha approvato, restando quindi all'opposizione, ha fatto una dichiarazione di apertura politica nei confronti dell'amministrazione capeggiata dal sindaco Antonio RUSSO mettendo l'intera maggioranza, davvero sorpresa da tale dichiarazione, in grande imbarazzo.

Non a caso il Sindaco Antonio RUSSO, oggi alle 14:00 ca, evidentemente informato della elezione di Pasquale DI BIASIO  a Presidente del CITL ci ha espresso la sua soddisfazione per il traguardo raggiunto dal cittadino da lui amministrato. Il nuovo Cda eletto all’unanimità stamattina che, ripetiamo, resterà in carica fino ad aprile 2023 vede:
Presidente: Pasquale Di Biasio, vice presidente Carmine Palmieri di San Felice a Cancello; il Cda: Mimmo Iovinella di Sant’Arpino, Vitaliano Ferrara di Sparanise e Pietro Crispino di Marcianise.
Eletto anche il nuovo collegio dei revisori dei conti che sarà composto da Domenico D’Agostino di Carinaro; Agostino Napolitano (detto Gerardo, ex consigliere comunale di Mondragone) e Carlo Benincasa di Portico.
Presidente Assemblea L’Arco Giancarlo di Sparanise.
Vice Presidente Assemblea
Anacleto Colombiano Sindaco di S.Marcellino.

Percorso