Dieci anni dopo  la fine della amministrazione che votò il Project Financing per l'ampliamento dei Cimiteri di Carinola e Falciano del Massico la Giunta Comunale di Carinola al gran completo guidata dal Sindaco Antonio RUSSO con il Segretario

russo firmaComunale dott. Antonio Licciardi oggi  alle 14:00 la delibera  della risoluzione di ogni rapporto contrattuale per inadempiento con la società che gestisce il Cimitero Monumentale di Nocelleto ed il Cimitero San Lorenzo di Casanova di Carinola che ospita anche, e da sempre, le ultime dimore dei cittadini di Falciano del Massico.

La delibera non è stata ancora pubblicata all'albo pretorio e quindi non ne conosciamo il contenuto ed i termini.

Ci è stato confermato stamane che sarebbe stata votata e così è stato e la ragione della mancata pubblicazione sta solo nella ora tarda in cui è stata votata la delibera che mi dice la presidente del consiglio comunale, la dott.ssa Antonella MIGLIOZZI, che sulla vicenda si è fatta sentire eccome, qualche giorno fa, "avrebbe detto:è un impegno che abbiamo assunto e dobbiamo mantenere",ci ha riferito che la delibera sarà pubblicata mercoledì!

Sembra che la ragione per la quale si è fatta sentire sarebbe quella relativa alla società che dovrà occuparsi della tumulazione, estumulazione e traslazione oltrechè dei rifiuti speciali cimiteriali. Trattasi effettivamente di uno degli aspetti più delicati.

"Mi diranno  cosa intendono fare ! Credo che Raffaele RUSSO farà il custode e basta!" Lo farà anche a Casanova?

E lei:"A Casanova credo debba pensarci il Comune di Falciano del Massico."

"Speriamo non ci pensi come pensa all'Ufficio del Giudice di Pace!"Abbiamo pensato noi, ma non l'abbiamo detto.

Non sappiamo naturalmente se è stata dichiarata anche la immediata eseguibilità della delibera di giunta.

Ci è stato confermato dall'ing. Saturnino DI BENEDETTO che al cimitero l'altro giorno è stato redatto un verbale sulle condizioni di abbandono con rifiuti  abbandonati non solo all'ingresso e le condizioni delle guaine di copertura.

Percorso

Abbiamo 228 visitatori e nessun utente online