CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

POLITICA

IL SINDACO ANTONIO RUSSO REPLICA A PASQUALE DI BIASIO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prendo atto, con vero rammarico, che tra il locale circolo del PD e la mia amministrazione, esiste un problema di comunicazione, altrimenti non si spiegherebbe la ragione per la quale viene avanzata una richiesta di dimissioni, con tanto di addebito

russo antonio sindaco1di responsabilità sulla vicenda PUC.

Con una scrupolosa ricostruzione del percorso storico e delle sue ultime tappe, in occasione dell’ultimo consiglio comunale, ho rivisitato l’iter fin qui seguito dallo strumento urbanistico, evidenziando anche come non vi fossero responsabilità mie personali e/o della mia amministrazione, circa la ventilata allegra distribuzione degli incarichi, intanto la rappresentante del PD ha preferito abbandonare il consiglio piuttosto che ascoltare i miei chiarimenti sull’argomento.

Sul punto, probabilmente perché sentitosi chiamato in causa, forse perché iscritto al circolo PD, si è inserito l’ex sindaco Pasquale Di Biasio che, anziché eventualmente controbattere nel merito le mie parole, ha preferito fare sfoggio di affermazioni demagogiche, spingendosi addirittura ad invitarmi a chiedere scusa all’intera cittadinanza per il grave danno che, a suo dire, le avrei arrecato .

Poiché non ritengo che si riferisse al giudizio da me espresso sui tecnici incaricati (non da me ) che a ben vedere ho definito professionisti validissimi, giudizio che confermo anche adesso, sottolineando tuttavia che anche il migliore tra gli uomini non possiede, purtroppo, il dono dell’infallibilità, prerogativa che tuttavia non scalfisce neppure la conclamata professionalità dei tecnici in questione.

Lo inviterei a meglio chiarire le sue affermazioni precisando quali siano le mie responsabilità. al momento infatti le parole dell’ex sindaco Di Biasio sono utili unicamente ad alimentare la cultura dell’inganno e del sospetto e dunque a disinformare l’opinione pubblica.

Medesimo invito rivolgo affinché, se ha conoscenza di notizie di reato, come ogni buon cittadino dovrebbe fare, sì rechi immediatamente presso l’Autorità Giudiziaria .

Infine, atteso che si è detto certo della correttezza delle liquidazioni effettuate a favore dei professionisti che hanno avuto incarichi nella preparazione dello strumento urbanistico, sarebbe cosa utile se facesse conoscere alla cittadinanza quali risultati ha prodotto il lavoro svolto dai tecnici e come lo ha utilizzato nei suoi 10 anni di amministrazione della città.

(Riproduzione Riservata)

 

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - POLITICA - IL SINDACO ANTONIO RUSSO REPLICA A PASQUALE DI BIASIO