NAPOLI.  Con D.D. N 487 pubblicato sul Burc dell’11 settembre sono stati avviati 269 rapporti di lavoro di pubblica utilità in 17 Comuni della provincia di Caserta.

I destinatari svolgeranno lavori di giardinaggio, di cura del patrimonio, di apertura delle

deluca zannini rizzieri1biblioteche, di emergenza e solidarietà sociale, per un impegno di 20 ore settimanali per 6 mesi.

La misura è a sportello e possono accedere tutte le amministrazioni pubbliche aventi sedi o uffici periferici operanti nei Comuni della Regione Campania; i destinatari sono i disoccupati ex percettori di indennità di sostegno al reddito scaduta dal 2014 al 2017 e percepiranno un’indennità mensile pari ad € 580,14.
I comuni ammessi al finanziamento sono:

Carinaro
Santa Maria a vico
Santa Maria Capua vetere
Fonte greca
Cesa
Pignataro maggiore
Villa di briano
Caserta
Castel volturno
San cipriano
Frignano
Casapulla
Curti
San Nicola la strada
Parete
Lusciano

Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata