CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

POLITICA

GIUSY TUOZZI INTERROGA IL SINDACO SU IMMIGRATI E VIDEOSORVEGLIANZA . . .E SUGGERISCE

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Stamane la consigliera comunale Giusy Tuozzi ha protocollato la seguente interrogazione al Sindaco Antonio Russo e alla Presidente del Consiglio Antonella Migliozzi "In data 20.7.2017 la scrivente Consigliere Comunale ebbe a richiedere al Comando Polizia Municipale una relazione

tuozzi giusdettagliata circa la situazione dei migranti alloggiati nel comune di Carinola ed in particolare:

1-    Il numero delle strutture che operano nel Comune di Carinola, la loro esatta ubicazione, il numero dei migranti ospitati, la denominazione sociale di dette strutture ed il Responsabile Legale-

2-    Se questo Comando, unitamente all’ufficio competente, abbia mai effettuato sopralluoghi allo scopo di accertare discrasie di vario genere.

La consigliera comunale dr.ssa Giuseppina Tuozzi ha presentato  la interpellanza che qui di seguito riportiamo:"In data 17.8.2017 mi perveniva risposta indirizzata p.c. anche al Sig. Sindaco.
Dal dettagliato sopralluogo effettuato dai Lgt. Di Biasio e Ciccarelli veniva evidenziato, con documentazione probante allegata, che nel territorio del Comune di Carinola operano 9 centri di accoglienza ove sono ospitati a vario titolo 180 migranti.
Nel contempo veniva precisato che personale del Comando P.M. di Carinola unitamente al personale degli Uffici competenti nel passato avevano già effettuato sopralluoghi non accertando nessuna discrasia.
Come appare evidente il numero dei migranti ospitati, in rapporto alla popolazione residente, è abbastanza numeroso. Giova, però, anche dire che dalle notizie in mio possesso fino ad oggi non si sono verificate situazioni che hanno messo in discussione il normale andamento della vita comunitaria.
E’ opportuno però non abbassare la guardia e tenere sotto assidua vigilanza la situazione igienico sanitaria e nel contempo verificare l’esatta applicazione delle norme che hanno stipulato le strutture operanti con la Prefettura. TANTO premesso la scrivente chiede al Sig. Sindaco se:
Ritiene non più procastinabile il ripristino della Video Sorveglianza, peraltro già installata;
Ritiene di rafforzare l’esiguo numero degli appartenenti al Corpo di P.M. mediante l’assunzione anche di personale a tempo determinato, impegnando le somme a ristoro pervenute e che perverranno dalla Prefettura o da altre entrate che potrebbero rimpinguare il bilancio comunale. In attesa porgo deferenti ossequi. IL CAPOGRUPPO CONSILIARE CALENO -

DR.SSA GIUSEPPINA TUOZZI"

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - POLITICA - GIUSY TUOZZI INTERROGA IL SINDACO SU IMMIGRATI E VIDEOSORVEGLIANZA . . .E SUGGERISCE