All'ingresso di Palazzo Novelli  si erano sistemate le agguerritissime componenti dell'Associazione Falciano Futura con Concetta Indrizzi che reggeva lo striscione che ne indicava la presenza, Paola Broccoli che mi informava della manifestazione contro la

violenza sulle donne di sabato prossimo a Falciano del Massico e tutte le altre, in Scarpe per la festa della donna 2013circolo, intorno a quelle tante paia di scarpe femminili che vogliono, immagino, rappresentare le tante costrette a toglierle per le continue violenze subite! Sono state protagoniste, stasera, anche loro  che, oltre ad essere, come tutte nel mondo, l'altra metà del cielo, riescono ad essere, nella loro città, l'altra metà della politica con una netta linea di demarcazione che le distingue da quelle che amministrano, o meglio, che stanno dalla parte degli amministratori di Falciano del Massico ! Il convegno di stasera, nonostante il diluvio che ha connotato pomeriggio e serata, ha  avuto notevole successo di pubblico e di critica. Lo ha sottolineato l'ospite d'onore della serata, il mediatore culturale  Jan Renè Bilongo, già collaboratore del quotidiano La Repubblica e della RAI ed ora  Responsabile Provinciale per la Immigrazione della CGIL di Caserta, che mi ha rilasciato in esclusiva una intervista interessantissima , durante la quale da il giusto merito al CIF di Carinola non solo per aver organizzato l'incontro ma soprattutto per aver proposto lo sportello per "le altre pubblicocittadine del mondo", le immigrate del nostro comune, proposta subito accolta e fatta propria dalla Vice Sindaca Rosa Di Maio che si è impegnata, sia pure nei limiti delle possibilità economiche dell'Ente. La   presidente del CIF, Rachele Galdieri, nel suo intervento ha sottolineato che "differenze e pregiudizi reciproci fra immigrati ed autoctoni impediscono il decollo di una vera società civile multietnica ed interculturale, mentre sappiamo bene che solo conoscenza e scambi reciproci potranno consentirci di superare questi problemi."  Ha concluso l'intervento proponendo la costituzione di "un centro di ascolto per le donne di ogni razza e nazionalità". Antonella Migliozzi ha moderato per l'intera serata il convegno. Ci sono stati anche interventi di Rosa Di Maio, Pasqualina Vingione, Laura Passaretti e della dott.ssa Gianna Antonia Novelli Genuino Vice Presidente dell'Associazione Falciano Futura (parte dei quali vedrete e sentirete nel video qui sotto in fondo). Infine ho scambiato qualche parola con Pasquale Di Biasio presente in platea . Gli ho detto:"Hai visto? Non era meglio votare Renzi, anziché Bersani, alle primarie?" E lui:"Lo voteremo insieme la prossima volta!" Immarcescibile Pasquale! Intanto le componenti dell'Associazione Falciano Futura distribuivano volantini rosa di auguri per le donne e le signore del CIF offrivano  tanti dolci preparati, molto apprezzati da tutti i presenti.

Percorso