Emessa dal Sindaco Antonio Russo in data odierna l'ordinanza di chiusura del fontanino che si trova su

russo sind18 via IV Novembre all'incrocio con via Fiume Savone il cui risultato del parametro piombo, com'è critto nel documento,dà il valore di 15 microgrammi per litro d'acqua e nel contempo revoca l'ordinanza 67/18 emessa relativamente a tutti gli altri fontanini della frazione di Nocelleto ivi compreso quello del cimitero monumentale!

ordinanza revocaIl sindaco sempre in data odierna ha scritto una missiva circostanziata al Dipartimento Di Prevenzione U.O.C.DS.19720 con la quale riscontra la pec che l'11 ottobre lo stesso dipartimento inviava al Comune di Carinola notificandogli i valori non conformi a quanto previsto dal d.lgs.31/01.

Ha fatto presente che già il giorno successivo, cioé il 12 ottobre, sono stati prelevati campioni d'acqua dal fontanino del Cimitero, quello del bagno delle scuole primarie di Nocelleto, fontanini dell'incrocio via IV Novembre con via Rio Persico e quello su quest'ultima, ancora quello su via Stefano Ceca e quello di questa con via Annunziata e quello dell'incrocio di questa con vico Infanzia ed infine quello dell'incrocio appunto tra via IV Novembre e via Fiume Savone.

La società I.P.S. srl che ha effettuate le analisi, per acqua ordinanza revocaquesto ultimo fontanino le ha fatte sia a monte che a valle, prelevando l'acqua al Bar Marylin, e le ha anche ripetute in data odierna ma mentre tutti gli altri hanno i valori conformi questo fontanino purtroppo non li ha mentre invece l'acqua prelevata dal Bar Marylin ha valori conformi!

Questo in sintesi il contenuto della missiva.

Quindi , con la chiusura del fontanino incrocio via IV Novembre-via Fiume Savone, si è risolto il problema dell'acqua potabile dell'acqua potabile a Nocelleto.

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 765 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • LIA7.jpg
  • LIA6A.jpeg
  • LIA4.jpeg
  • LIA3A.jpeg
  • LIA3.jpeg
  • LIA2A.jpeg
  • LIA1.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

carinola_vico.jpg