Varata la nuova giunta alle 11:30 . Nessun colpo di scena , rispettate le previsioni, confermata vicesindaca la dott.ssa Elisa Mazzucchi

marrese rinnovatoche conserva deleghe a Politiche Sociali, Pari Opportunità e Servizi per l'Infanzia. Confermata anche la delega al Bilancio ed allw Finanze per l'assessore Antimo Marrese che resta però unico e solo assessore a Casale di Carinola e non c'è più Franco Giacca.

tuozzi giusylug18aNuovi di zecca invece l'assessora Giusy Tuozzi con deleghe a Cultura, Istruzione, Politiche Educative e Politiche Giovanili ed Informagiovani ed infine a Mario Nicolò Agricoltura, Ambiente Sanità, Patrimonio e Reti Informatiche.

di maio rossett18aIl sindaco tiene tutta per se la delega ai Lavori Pubblici che era stata appannaggio di Rosa Di Maio, piccola soddisfazione per quest'ultima intenzionata a dare battaglia senza tregua già dal prossimo consiglio comunale! "Se ci avesse ripensato-le abbiamo  chiesto,  stamane in piazza Mazza dove ci ha offerto un ottimo caffé, e Lei laconica e determinata:"Non sarei stata disponibile!"

nicolo mario2021Per l'avv. Rosa Di Maio si apre per la prima volta quindi il difficile percorso dell'opposizione.

Probabilmente con l'amministrazione precedente, quella De Risi, tutto sommato non è stata così amara, non è stata sostituita e i problemi furono minori, seppure costanti, sta di fatto che, come nelle partite di calcio, c'è un primo ed un secondo tempo anche per le amministrazioni comunali calene e stavolta, a seconda di come la si vuole interpretare forse ci si è voluto sbarazzare di una futura candidata sindaca,ma ictu oculi, cioè a prima vista, il sindaco Antonio Russo non è sembrato avere alternative all'amministrazione con il gruppo di Carinola 2021 che conta ben sei consiglieri comunali a fronte dei tre "lasciati in panchina" , se vogliamo utilizzare il gergo calcistico!

La novità, che ormai non è più la novità, è la dott.ssa Giuseppina Tuozzi, visto che è stata dal primo momento sul punto di entrare in maggioranza rivelandosi vera e propria cartina di tornasole del malessere intrinseco della maggioranza stessa ma per fortuna è stata anche medicina, non per tutti amara, dello stesso malessere  avendo evitato, forse, per ora, un ulteriore commissariamento.

mazzucchi elisa18Non è una novità neppure il geom. Mario Nicolò che fu assessore ai Lavori Pubblici con il sindaco Pasquale Di Biasio, anche allora per un solo tempo della partita.

Ma il vincitore della tornata è , ancora una volta, il rag. Antimo Marrese che è riuscito a rimanere unico riferimento per l'importante postazione di Casale dove alle prossime si giocherà la partita per le amministrative e non avrà rivali se è riuscito anche ad aver l'appoggio dell'attuale sindaco Antonio Russo con il quale andrà certamente più d'accordo che con l'assessora Di Maio. Che ne dite?

Non abbiamo visto Antonella Migliozzi , forse sarà arrivata quando noi siamo andati via ma non pensiamo che ci siano motivi di preocccupazione: lei resta Presidente del Consiglio.

E la consigliera Pina Capriglione?

Tutto come nelle previsioni insomma, altro che assessori da scegliere tra le donne del nostro territorio!

Percorso

Abbiamo 465 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

pisacane2.jpg