CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ATTUALITA

PER ELISA. . .SABATO SAREMO TUTTI IN PIAZZA MAZZA

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Stasera alle 21,00 su La 7D la replica delle eliminatorie di ieri sera superate in scioltezza da Elisa ALOYS RINALDUZZI la candidata di Miss ETRURIA-LAZIO nata ad Aversa che vive e abita da piccolissima a CARINOLA .

elisa rinalduzziSindaco e Giunta di Carinola non hanno avuto esitazione è la prima volta nella storia del nostro comune che una nostra concittadina (peraltro  il compianto Gennaro PISCOPIO, nonno materno di questa bellissima "quasi diciannovenne", era di Casanova di Carinola, vigile urbano a Carinola e la nonna materna, Maria Grazia CHIANESE, insegnante, se non erro, è di origine addirittura della frazione di San Ruosi di CARINOLA) Elisa ALOYS RINALDUZZI la diciannovenne di Carinola, contraddistinta dal n.21, quello che mi auguro tutta Carinola voterà, è finalista di Miss Italia, è quindi tra le trenta ragazze più belle d’Italia, hanno quindi incaricato gli Amici della Biblioteca di organizzare per sabato prossimo 9 settembre ’17 una serata davvero speciale in Piazza Mazza con un maxischermo per seguire in diretta la finalissima di Miss Italia .

E’ bellissimo e non ci sembra vero !

L’Amministrazione comunale che comunque farà avere un comunicato stampa con il quale informerà i media di tutte le iniziative intraprese per pubblicizzare al massimo l’evento straordinario ed il momento bellissimo, come una fiaba di Perrault, fiaba che sta vivendo Elisa e con lei e grazie a lei e ai suoi genitori sta vivendo tutto il comune di Carinola .

Ci piace concludere con le parole della stessa Elisa ALOYS RINALDUZZI riportate nel sito ufficiale dell’evento http:\\www. missitalia.it (dal quale abbiamo anche tratto la foto n.d.r.) che la presenta con lo slogan “Miss Italia non ha colore!” Ecco cosa ha detto Elisa: "Certo, ho la pelle scura, ma non è così che si giudica l'appartenenza di una persona. Io sono nata in Italia, ad Aversa, in provincia di Caserta ed è lì che ho vissuto e vivo ancora oggi la mia vita, anche se abito a Carinola, un paese piccolissimo, poco conosciuto. Le miei origini sono africane: mamma era della Nigeria e papà della Tanzania. Ho un fratello e una sorella dello stesso sangue e ne vado fiera!”.

“Ho quasi 19 anni - aggiunge - e non ho mai messo piede fuori dalla nostra penisola. Ho genitori italiani. Ho studiato, praticato sport, vissuto i miei hobby con i miei amici e la mia famiglia.

Tutto questo fa di me un'italiana vera.

Io sono italiana. E tutto questo per me non è solo una bellissima esperienza, ma è un onore essere arrivata fin qui, costruendomi tutto da sola! Io dico sempre che ‘nella mia sfortuna sono stata fortunata' (la ragazza è stata adottata a tre anni da due coniugi campani) e ringrazio Dio se oggi sono qui. Vada come vada, sono felicissima per il traguardo che ho raggiunto”.

Ho titolato “Per Elisa” poiché è il titolo di una canzone di Alice che vinse il 31°festival di San Remo nel 1981 augurando ad Elisa RINALDUZZI ogni fortuna!

Ci sono tanti numeri “1” lo avrete notato, c'è anche nel “21”.

E, a proposito, non dimentichiamo di votarla: votiamo tutti il n.21.

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - PER ELISA. . .SABATO SAREMO TUTTI IN PIAZZA MAZZA