NEWS DALLA PROVINCIA

Afragola, 1 aprile 2016 – «La tariffa sui rifiuti non aumenterà di un solo euro, anzi ci sarà una lieve diminuzione». È quanto ha affermato il Sindaco, On. Domenico Tuccillo, dopo l'approvazione in giunta delle tariffe relative alla Tari. «Questo risultato, ottenuto a costo di un grande impegno da parte dell'Amministrazione, fa giustizia - ha continuato il primo cittadino - delle menzogne diffuse nei mesi scorsi circa un presunto aumento del 30 per cento della tariffazione a causa del nuovo capitolato d'appalto. Non solo abbiamo mantenuto fede all'impegno di non aumentare la Tari dopo la riduzione dello scorso anno, non solo abbiamo predisposto un nuovo capitolato e un nuovo affidamento per ottenere un servizio più efficiente, ma grazie a un'approvazione più spedita del bilancio quest'anno riusciremo a portare a quattro le rate a disposizione dei cittadini per il pagamento della Tari». Le aliquote Tari restano quindi immutate, mentre le rate per il pagamento della tassa sui rifiuti diventano quattro: la prima fissata al 30 maggio 2016, la seconda al 31 luglio 2016, la terza al 30 settembre 2016 e la quarta al 30 novembre 2016.

La scuola che unisce Lazio e Campania, l'enclave napoletana in terra laziale.  C'è un'enclave scolastica campana nella regione Lazio: si trova a Formia ed è un convitto annesso ad un istituto alberghiero. “La scuola che unisce due Regioni” si legge sul sito di presentazione dell’istituzione scolastica. Questo perché ogni giorno molti studenti fanno i pendolari

Afragola, 23 luglio 2015«L’Amministrazione è riuscita anche quest’anno a garantire l’esenzione della Tasi ai cittadini e a dare un aiuto concreto alle famiglie e al commercio diminuendo la Tassa sui rifiuti». Così il Sindaco ha commentato soddisfatto l'approvazione in consiglio comunale della delibera di giunta sui tributi previsti per l'anno 2015. Scende infatti del 6.5 per cento per i nuclei familiari e del 4.5 per cento per i negozi la Tari, mentre viene confermato anche quest'anno l'azzeramento della tassa sulla prima casa Tasi introdotto nel 2014. «Nonostante un taglio di trasferimenti dallo Stato pari quest'anno a 1.5 milioni di euro - ha continuato Tuccillo - la riduzione delle tasse è il primo segno di un'inversione di tendenza che consolideremo l'anno prossimo con provvedimenti ancora più significativi. Tale risultato è il frutto del lavoro di riordino che abbiamo messo in atto con l'istituzione di una cabina di regia ad hoc per la gestione della raccolta dei rifiuti. L'espletamento delle gare in corso e l'individuazione di una nuova area adibita a centro di raccolta adiacente alla caserma dei Vigili del fuoco, nel Rione Salicelle, ci consentiranno l'anno prossimo risultati ancora più soddisfacenti nell'interesse della cittadinanza». Inoltre a seguito di una precisa iniziativa assunta dall’Amministrazione si è ottenuta la riduzione dell’aggio previsto a favore della società di riscossione per un risparmio del 3.4 per cento sugli accertamenti GESET. «Tali scelte - ha concluso il Sindaco Tuccillo - grazie a una rigorosa politica di bilancio e di contenimento, rispondono alla volontà dell’Amministrazione di non gravare, in un momento di forte crisi economica, sulle condizioni di vita delle famiglie».

ProgrammaLunedì 6 Luglio 2015      Giornata orientamento per la Matematica e la FisicaOre 9,00              Registrazione dei partecipanti e distribuzione programma attività
Test  di ingresso
Ore 9,30              Incontro con il Dott. Lucio Indrizzi, Human Resource Manager ST Microlelectronics e con  Veronica Disano Stagista Software Design Department
Ore 10.00            Benvenuto  prof. Antonio D’Onofrio (direttore  Dipartimento Matematica e Fisica)
Ore 10.30            “La cultura matematica e la sua funzione per la tecnica, per la scienza e per la vita” (prof.Frencesco Mazzocca)
Ore 11,30            “Le idee della fisica per il progresso scientifico, tecnologico e civile” Prof. Filippo Terrasi
La fisica con gli oggetti di casa, Prof. Pasquale Catone (CeSAF  Olimpiadi della fisica)
Ore 13 00            Fine corsoMartedì 7 Luglio 2015   Giornata orientamento per le Scienze AmbientaliOre 9,30              Incontro con il Presidente di Confindustria Ing. Luciano Morelli
Saluti dott.ssa Adele Vairo, CeSAF maestri del Lavoro d’Italia
Ore 10.00            Benvenuto prof. Paolo Vincenzo Pedone (direttore Dipartimento Scienze e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche)
Ore 10.30            Presentazione dei Corsi di laurea triennale e magistrale nelle Scienze ambientali, Prof.ssa Flora Angela Rutigliano
Ore 11.00            Le risorse agricole in provincia di Caserta: conservazione, gestione e valorizzazione (Prof. Elio Coppola).
Ore 11.30        Il Corso di laurea in Scienze ambientali: il punto di vista  del laureato (Dr. Roberta Lotito)
Ore 12.00           Visita ai laboratoriOre 13’00.          Fine corsoMercoledì 8 Luglio 2015  Giornata orientamento per la Farmacia e le BiotecnologieOre 9,30              Incontro con il Cavaliere del Lavoro Dott.ssa Stefania Brancaccio, industriale 
(Coelmo)
Ore 10,00            Presentazione Cesaf Maestri del lavoro
Ore 10,30            Presentazione del corso di Laurea in Farmacia, Prof. Pietro Monaco
Ore 11,00            Presentazione del corso di Laurea in Biotecnologie, Prof. Roberto Fattorusso
Ore 11.30            L’invenzione della Salute (Prof. Sandro Cosconati)
Ore 13,00            Fine Corso Giovedì 9 Luglio 2015  Giornata orientamento per la BiologiaOre 9,30              Incontro con il presidente della Confapi
Ore 10,30            Presentazione corsi di laurea Biologia, Prof. Nello Russo
Ore 11.00            Le piante: dal paesaggio alle molecole (Prof. Assunta Esposito e studenti: Giovanna Valentino, Raffaella Fabozzi)
Ore 12,00            Visita laboratori
Ore 13, 00           Fine corso Venerdì 10 Luglio 2015 Giornata Conclusiva Test di Uscita
Resoconto finale
Consegna attestati prof.ssa Rosanna Cioffi pro rettore Seconda Università di Napoli.  L’attestato di partecipazione è utile per il riconoscimento dei crediti scolastici.
La frequenza di tutto il programma è obbligatoria per il rilascio dell’attestato stesso.

Al teatro Mediterraneo Mostra D’oltremare di Napoli, il Dirigente Scolastico del liceo Alessandro Manzoni di Caserta Adele Vairo si è aggiudicata il premio “Buona Sanità 2015”. L’A.B.S. – Associazione per la Buona Sanità – ha deciso all’unanimità di conferirle il premio di quest’anno.

Nelle motivazioni, si legge: “l’educazione alla salute e la promozione al benessere sono stati tra i cardini del progetto educativo che ha contraddistinto l’azione delle Istituzioni dirette da Adele Vairo e ne costituiscono un’ampia e ricca sezione”. E ancora: “E’ stato costruito con sapiente costanza un percorso educativo che, attraverso la conoscenza, induce comportamenti coerenti con un modello di vita improntato al benessere. Il costante e fruttuoso impegno sociale e la partecipazione etica con cui si è sensibilizzato al tema, a partire dall’intera comunità educante del liceo Manzoni di Caserta, arricchisce e fortifica la Terra di Lavoro e la Campania”.

“Questo riconoscimento – ha dichiarato il Dirigente Scolastico Adele Vairo – rappresenta un altro tassello importante dell’azione educativa che quotidianamente svolgiamo a scuola. La scelta di utilizzare le reti territoriali scuola-famiglie-enti-associazioni, è senz’altro una scelta vincente, apprezzata da tutti gli studenti e dalle loro famiglie e, evidentemente, visti i premi ricevuti – ha concluso – anche dalle più rappresentative realtà del territorio.

Afragola, 22 giugno 2015 – «Non serve il rimpallo di responsabilità sulla chiusura della Cantariello, ma soluzioni concrete al problema». Così il Sindaco, On. Domenico Tuccillo, ha commentato la notizia della chiusura a causa della presenza di rifiuti della strada provinciale di collegamento tra Casoria e Afragola per ordine della Città metropolitana. «Dal 12 maggio del 2014 ho segnalato con una lettera indirizzata al Sindaco di Casoria il problema della discarica e dell'accumulo di rifiuti sulla strada adiacente che conduce ad Afragola, per motivi di sicurezza della viabilità e di igiene. Se da una parte le notizie dell'avvio della bonifica della discarica sono confortanti, resta il problema dei rifiuti abbandonati sulla sede stradale che non è più tollerabile. La decisione della Città metropolitana di chiudere il transito rappresenta sotto questo punto di vista una misura precauzionale necessaria, rispetto alla quale tutti i soggetti interessati devono a questo punto attivarsi ciascuno per la propria parte al fine di trovare nel più breve tempo possibile una soluzione adeguata».

locandina vairoVenerdì 12 giugno, alle ore 18, nella Sala Consiliare del Comune di Caserta si terrà un interessante convegno organizzato dalla Commissione comunale sulle pari opportunità presieduto dalla dott.ssa Adele Vairo dal titolo "La cura come capacità relazionale e virtù della resilienza".

Dopo i saluti istituzionali, introdurrà l’incontro la Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Caserta Adele Vairo e relazionerà Maria Antonietta Selvaggio, Presidente del CUG/UNISA e docente presso l’Università di Salerno di Metodologia e tecnica della ricerca sociale nel Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche.

Modererà l’incontro il giornalista Emilio Di Cioccio.

La relatrice, che ha già partecipato, a Caserta, a diversi incontri sui temi della rappresentanza femminile e della memoria storica delle donne, è autrice di significativi saggi sulla cittadinanza e sui limiti della democrazia.

Tra le ultime pubblicazioni da lei curate sono da segnalare: Mettersi in gioco: relazioni e orientamenti, il consumo culturale dei giovani (Franco Angeli 2008), Da scugnizzi a marinaretti, l’esperienza della nave asilo Caracciolo, 1913-1928 (ESA 2010), Sentimenti in gioco. Testimonianze del mondo studentesco (Napoli, Esa, 2011) e il recente lavoro Educatrici di società , racconti di donne e di cura, (ESA, 2014) che è stato presentato anche a Palazzo Montecitorio.

Sottocategorie