Carinola rinasce...?Grazie all'impegno di vari soggetti a sfondo socio culturale presenti nel nostro Comune e segnatamente la Pro Loco, Amici della Bibloteca, Premio Matilde Serao, Premio Giuseppe Moscati ed Associazioni varie, Carinola sta da qualche tempo

carinola spirito potere5vivendo il suo "Rinascimento" con un fiorire di belle ed importanti iniziative. 

Un plauso lo merita senza dubbio la Pro Loco, rappresentata da Antonio Torrico, per la spettacolare e coinvolgente messinscena del Processo al Barone Petrucci nell'ambito dell'evento " Carinola lo Spirito e il Potere " un evento magistralmente organizzato seppure alla sua Prima Edizione ed apprezzato da tutti gli intervenuti con l'auspicio che diventi un appuntamento storico per Carinola e che insieme agli ormai ben noti e canonici premi "Matilde Serao " e " Giuseppe Moscati " anch'essi impeccabilmente organizzati dall'immarcescibile dott. Antonio Corribolo ben coadiuvato dalla dott.ssa Silvana Sciaudone , dalla carinola spirito potereprof.ssa Adele Marini Ceraldi ed altri ( mi sia consentito una notazione di ordine personale: il Premio vide gli albori nell'anno 2003 su proposta del consigliere di maggioranza Antonio Corribolo e il sottoscritto seppur
all'opposizione quale consigliere di minoranza votò a favore senza titubanza, scusatemi per l'autocitazione) così come il premio "Giuseppe Moscati" organizzato dalla infaticabile dott.ssa Liaconte grillo carinola spirito potere1Ullucci, ebbene questi due eventi culturali concorrono a dar lustro al nostro Comune e a diffondere oltre i confini regionali la nostra cultura i nostri tesori architettonici non a caso come tutti sappiamo Carinola è stata definita la Pompei del '400.
Quindi tre appuntamenti di grande risonanza e che attraggono l'interesse anche oltre i confini regionali.
Un grazie lo meritano anche gli Amici della Biblioteca anch'essi con dedizione e sacrifici riescono a mettere in cantiere un susseguirsi di innumerevoli appuntamenti di grande risonanza culturale.
Questi importanti eventi in sinergia con la tradizione e con i momenti di grande spiritualità che si tengono annualmente in varie frazione , non me ne voglia alcuno se cito quello che a mio avviso carinola spirito potere4destano maggiore intetesse, e mi riferisco all'Infiorata della Madonna della Grancelsa, la festa di San Paolo e l'antica e coinvolgente novena dell'Immacolata che si svolge nell'antica e suggestiva Chiesa dell'Annunziata ove quest'anno si è perpetuato l'antico rito della " vestizione " che ha visto entrare a far parte dell'antica Confraternita dell'Immacolata cinque consorelle e due confratelli che insieme alla festa dell'olio a Casanova ed alla festa della vendemmia a Casale segnano per il nostro Comune un importante passo avanti nel proiettare il nostro territorio in un percorso storico culturale nonché tradizionale di grande appeal che sapientemente veicolato potrebbe favorire carinola spirito potere7un ritorno economico e perché no anche occupazionale seppure in numeri contenuti.
Naturalmente per favorire quanto sopradetto non basta solo il grande sforzo degli organizzatori ma occorre che anche l'amministrazione comunale faccia la propria parte con uno sforzo economico maggiore ma sopratutto che si attivi con impegno e diligenza affinché gli appuntamenti di cui innanzi vengano inseriti in un itinerario turistico che può comprendere il Litorale Domizio , la zona Falerno, Suessa ed il Parco di Roccamonfina.
Sono certo che se sapientemente veicolati e senza lesinare risorse economiche tutti gli eventi che annualmente vengono tenuti a Carinola potrebbero darci belle soddisfazioni.

Lorenzo Razzino

 

 


Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata