LUCIA ANNUNZIATAOggi si festeggia Santa Matilde Regina, madre di Ottone I, oggi è anche il centodiciannovesimo compleanno del più grande e più famoso quotidiano del mezzogiorno:il Mattino, oggi, ogni anno si celebra a Carinola l'ambito Premio

nazionale di giornalismo  intitolato a chi con Edoardo Scarfoglio il 14 Marzo 1892 fondò appunto il celebre quotidiano la scrittrice Matilde Serao.Il premio Matilde Serao lo ha vinto quest'anno la celeberrima giornalista televisiva e della carta stampata Lucia Annunziata.Nel 2003 è stata Presidente della RAI ma si dimise nel maggio del 2004 per note ragioni.Dal 2004 è editorialista del quotidiano LA STAMPA.Ha scritto numerosi libri e oggi conduce il programma di RAI TRE "in 1/2 h.".E' a mio avviso l'espressione più viva dell'impegno sul campo dell'altra metà del cielo.Sono particolarmente soddisfatto di questa vittoria sicuramente strameritata.La cerimonia di premiazione inizia alle 17,30 a Palazzo Novelli comne al solito.Ancora un plauso alla Dott.ssa Ciaramella,Commissario Straordinario del Comune di Carinola che ha riportato in auge questo premio che la passata amministrazione aveva cercato di mettere da parte.Anche quest'anno il Presidente della Repubblica ha voluto patrocinare il premio e  ha anche conferito  a Lucia Annunziata il Premio Rappresentanza.Saranno presenti il Presidente della Provincia Mimì Zinzi ed il consigliere Regionale Massimo Grimaldi Presidente della Commissione Bilancio.E saranno ancora presenti Daniele Giovanni Nardone Responsabile A:T.Sud delle Poste Italiane e Ottavio Lucarelli Presidente Regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Campania.Interverranno anche il Prof.Tommaso Daniele, Antonio Corribolo, il Direttore de IL MATTINO Victor CUSENZA,Antonio Saccone Professore Ordinario della facoltà di lettere della Federico II, la nipote di Matilde Serao Adriana Gherardini Taglioni ed il pomotore del premio Antonio Corribolo.Coordina il tutto la giornalista del Corriere del Mezzogiorno Lidia Luberto.Complimenti alla giuria per la scelta indovinatissima della vincitrice.Bravi e soprattutto "coraggiosi!" Questo è il più importante dei premi celebrati a Carinola e merita soprattutto "rispetto"!


Percorso

Abbiamo 980 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

Nessuna immagine