Cartello Benvenuto Com.TeanoNon fa parte del Comune di Carinola dal punto di vista politico amministrativo, come del resto la vicinissima frazione di San Giuliano, che in linea d'aria non dista neppure cento metri dall'abitato di Casale,la frazione di Cappelle, famosissima nella zona per la festa di Pasquetta, stasera e domani alle 20,00 più o meno, come è d'uso dalle nostre parti, grazie alla locale sezione della Coldiretti che l'ha organizzata, festeggia la SAGRA DEL MAIALINO 

Via San Rocco Cappelle
Via San Rocco Cappelle
Via San Rocco Cappelle
Via San Rocco Cappelle

Via San Rocco CappellePAESANO.

Questa è una delle più piccole, se non la più piccola, dal punto di vista demografico, frazione del Comune di Teano, distante dalla stessa e dalla vicina S.GIULIANO, non solo dal punto di vista geografico ma senza ombra di dubbio, almeno a parere di chi scrive, addirittura anche dal punto di vista linguistico dialettale, basta infatti scambiare quattro chiacchiere con un amico di FONTANELLE frazione posta qualche chilometro più in là in direzione di Teano, per rendersi conto che  questi ultimi parlano con lo stesso accento e dialetto di TEANO, mentre parlando con un amico di Cappelle e S.Giuliano e poi con un amico di Casale di Carinola, quasi non ti accorgi della differenza !

Non so quanti ci hanno fatto caso ma sono convinto di quanto dico, tanto più che avendo avuta la fortuna di parlare con un illustre cittadino di queste amene frazioni non faceva che confermarmi quanto da me realizzato, spingendosi oltre, su costumi e tradizioni , a me sconosciute, che avrebbero addirittura indotto,in tempi remoti, beninteso, queste due località a preparare una sorta di referendum-sottoscrizione per poter aderire al Comune di Carinola, spingendosi a ritroso fino alla battaglia di S.Giuliano appunto tra Borboni e Savoiardi con la inutile e sanguinosa prevalenza, almeno in questa occasione dei primi.

Non sarà un caso che il Comune di Teano ha fatto installare sulla strada che collega Cascano a S.Giuliano e proprio all'incrocio con la strada proveniente da Casale di Carinola ed all'imbocco di quella che porta appunto a CAPPELLE il fatidico cartello con il famoso incontro tra Vittorio Emanuele e Garibaldi di cui l'anno prossimo dovrebbe celebrarsi il centocinquantesimo ( se saranno reperiti fondi).

Basterà il cartello a cancellare i troppi lustri di attesa per la riparazione della strada che attraversa S.Giuliano e nella sua immediata periferia?

Bando alle polemiche e godiamoci la sagra, tutto è stato preparato con cura, stamane ho visto l'ansia dei ragazzi e le ghirlande di alloro che fanno da archi festosi in attesa dei visitatori, per il resto poi si vedrà, ci ritorneremo ancora, potete scommetterci!


Percorso

Abbiamo 300 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

deontologia.jpg